adozione


(CS) Mancuso (Equality Italia) “Casini, Giovanardi, Binetti, Gasparri hanno ragione: si cancellino i gay da tutti i luoghi e tutti i laghi”

In questa giornata di silenzio elettorale siamo sublimati dall’ennesima polemica che ad arte viene lanciata da Carlo Casini, eterno esponente del Movimento per la vita, che trent’anni fa proiettava nelle chiese filmati di aborti al settimo mese per far si che venisse abolita la legge 194 e da Carlo Giovanardi, […]


(ANSA) Mancuso (Equality Italia) “Bene Buttiglione, sulle adozioni fa un passo avanti”

“Per una volta il presidente dell’Udc – dice Aurelio Mancuso, presidente di Equality Italia – fa un’apertura ai gay ritenendo possibile le adozioni anche per le coppie omosessuali e questo è un passo avanti da raccogliere positivamente. Cosí come la necessità di semplificare e migliorare la legge, ci si augura, anche, aprendo alle adozioni per i single.


Adozioni – Mancuso: “Invitiamo Sacconi al ricordo di Alma Cappiello, una socialista laica”

Ci piacerebbe discutere con Sacconi, della tradizione riformista dei socialisti italiani, magari al prossimo convegno di Equality Italia che dedicheremo proprio alla figura di una storica socialista, Alma Cappiello, la prima tra l’altro a proporre in parlamento una legge sulle unioni civili anche omosessuali.”


Minori – Mancuso: “Giovanardi ascolti l’invito della Cassazione. L’apertura ai single è inutile? Così discrimina i gay.”

(DIRE) Roma, 15 feb. – “Il sottosegretario Giovanardi dovrebbe ascoltare l’invito che viene dalla Cassazione invece di assumere posizioni ideologiche e dare i numeri”. Replica cosi’ Aurelio Mancuso, presidente di Equality Italia, rete trasversale sui diritti civili al sottosegretario Carlo Giovanardi che ritiene inutile l’invito della Cassazione ad aprire alle adozioni per i single.


CS Adozioni – Aurelio Mancuso: “La Cassazione meglio della politica. Serve confronto trasversale.”

“La sentenza di oggi della Cassazione che esorta il Parlamento ad aprire anche in Italia alle adozioni per i single dimostra quanto la politica e il legislatore italiano siano indietro. La Cassazione – dichiara Aurelio Mancuso, presidente di Equality Italia, rete trasversale sui diritti civili – in questo modo interpreta la società meglio della politica, ribadendo che l’adozione per i single non sarebbe contraria alla ‘Convenzione dei diritti del fanciullo’.